Visioni dal futuro (Dune, Handmaid’s tale IV)

Dune di Denis Villeneuve

L’attesa per la nuova trasposizione di Dune sta per giungere al termine.

Il prossimo film di Denis Villeneuve, regista che ha abbracciato la fantascienza regalando al genere una nuova linfa, sta vivendo le insicurezze di distribuzione conseguenti alle chiusure dei cinema che tormentano l’intera industria e dopo numerosi rinvii sembra finalmente essere soltanto in attesa del via libera e della decisione definitiva riguardante la difficile scelta di un passaggio direttamente in streaming.

Una discussione intestina in merito tra la Warner e la Legendary Pictures costringe ancora al condizionale e tiene in ansia i diretti interessati, in primis lo stesso Villeneuve, sicuri del fatto che una produzione di tale importanza meriterebbe il grande schermo sia per questioni di carattere economico che per interessi artistici e di godibilità dell’esperienza cinematografica.

Ottobre 2021 sembrerebbe essere il momento della verità per il secondo adattamento (dopo il controverso lavoro di Lynch) della pietra miliare della letteratura fantascientifica firmata da Frank Herbert.
Auspicando un miglioramento della situazione globale, cercheremo di rimanere aggiornati sulla questione, nella trepidante attesa di ritrovarci di nuovo persi nel deserto di Arrakis, tra le file di una sala o più tristemente sul divano di casa.

The Handmaid’s Tale: IV stagione

A due anni dall’uscita del sequel letterario de Il racconto dell’ancella (I testamenti), nel quale la Atwood, trentaquattro anni dopo la pubblicazione del suo romanzo più conosciuto, con la maestria che la contraddistingue e la sua inconfondibile grazia ci ha lasciato immergere nuovamente nella sua distopica – ma spaventosamente realistica – Gilead, sta per arrivare sul piccolo schermo la quarta stagione della pluripremiata serie tv targata Hulu che prende le mosse dal mondo creato dall’autrice, ampliandone i confini narrativi.

La quarta attesissima stagione di The Handmaid’s Tale – composta da dieci episodi – sarà messa in onda a due anni dalla terza a causa dell’interruzione forzata delle riprese imposta dall’emergenza sanitaria. Ma l’attesa è finita: giovedì 29 aprile, con sole ventiquattro ore di ritardo rispetto agli Stati Uniti, sapremo cosa ne sarà di June Osborne e del suo esercito d’ancelle (e Marte) dissidenti, divenute simbolo di resistenza, ribellione e lotta contro le discriminazioni di genere.

Con il decimo episodio, però, non si concluderà la coraggiosa storia di Difred, raccontata da Bruce Miller – che sappiamo esser stato in costante dialogo, durante la produzione, con l’autrice canadese – e interpretata magistralmente da Elisabeth Moss: la quinta stagione è già stata confermata e speriamo possa essere all’altezza di quanto mostrato finora.

Un pensiero su “Visioni dal futuro (Dune, Handmaid’s tale IV)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...